L’uomo che non c’era
L’uomo che non c’era
gennaio 2013

Pari opportunità di stile. Libertà & creatività. L’uomo Zanotti è un work in progress, un’evoluzione. È l’uomo che non c’era.


Non subisce la tradizione. Sceglie. È avanti. È sicuro. Con ironia. Perché è un gioco, perché niente è importante e lui lo sa.
Uomo e donna, universi paralleli. Stesso carisma. Una traccia in sottofondo li accomuna: un dente di facocero si trasforma in gioiello, quasi una zanna, aggressiva e dorata.


Ecco la loafer. Nasce da uomo. Diventa calzatura della nobiltà francese, poi inglese, poi declinata al femminile. Oggi torna alle origini, per nuovi dandy. Lavorata a sacchetto, imbottita, si può piegare, mettere e non togliere più. Meglio di un guanto. C’è la stampa cocco: una definizione incredibile, tutta spazzolata a mano. E c’è la loafer con ricami effetto tigre o in velluto e seta, con una cascata di strass sulla frangia.


Oltre il classico. I lacci, per esempio, sono quasi assenti. Se ci sono, non servono: basta la zip.


Sua Maestà la sneaker è trasversale per Dna. Di più, universale. Forme, dettagli e proporzioni si contaminano tra maschile e femminile. Con Zanotti diventa calzatura di lusso. La palette? Super gold. Un pellame meraviglioso, una specie di stagnola dorata, con applicazioni di metallo cromate con una leggera superficie di oro puro. Perché la sneaker vuol farsi vedere anche di notte. Le zip sono larghe, i fondi in gomma profumata, la soletta interna in morbido lattice (si schiaccia e torna com’era).
Poi, il velluto con applicazioni in ottone, dettagli metallici, pseudo armature che richiamano il mondo biker e cross, con un accenno alla calzatura da lavoro; la sneaker smerigliata e quella aviator in cuoio e concia naturale, non tinta: più la usi, più acquista splendore e cambia colore nel tempo, prima rossa, poi bruna.


Finale d'autore, da fronte del palco. Accanto allo stivaletto Beatles, che mantiene gli elastici laterali, ma ricoperti di pietre, il tronchetto rockstar tacco 50: lungo, strettissimo sopra, da pantaloni skinny, il pellame  effetto used ma lucido.


La collezione Zanotti Homme è un balzo verso la nuova eleganza maschile.