A.I. 14-15
A.I. 14-15
febbraio 2014

Oltre ogni definizione. Zanotti crea la sua personale “compilation”. Una collezione trasversale che abbraccia mondi diversi: scarpe, borse, gioielli, accessori, abbigliamento. Creazioni che accompagnano la donna in ogni momento.


LET’S DANCE!
Bagliori dorati, vernici, pellami laminati, tocchi blu elettrico e fucsia. I cristalli mutano in micro-borchie specchiate. Ed è subito DISCO! Le forme sono piene e corte, i volumi concentrati. Tornano in scena i tacchi medi: 80, 20 e i nuovissimi “kitten heels” 35mm. Atmosfere 80’s violate da zip e fibbie.


SKIN
Scarpe come una seconda pelle. I thigh-high boots e gli ankle booties si modellano sulla gamba come un guanto. I materiali sono la nappa nera e il lurex stretch. Immancabili i bad-biker, sofisticati e iper-glam con zip e bombature androgynous hip-biker. Unisex e innovativi sfiorano i confini… della moda uomo.


THE BLACK-HEART/ART
Il cuore della collezione. Imperano le placche metalliche di giorno (e di sera). Graffi di stile… Tessuti tecnici spalmati di vernice. Stiletto-heels. Ovunque cinturini, buckles e chiusure in velcro. Piramidi dorate come punti luce sull’all-black. Tanto cristallo sui nuovi sabot minimali e super moderni. Il rigore incontra l’over-full. E la sera, come d’incanto… foglie dorate e ricami 3D per sandali “WOW”!!!


SIGNATURE BAGS
Glam everywhere. Nasce G#17, la signature bag Giuseppe Zanotti. Biker-buckles come decori e un graffio dorato che fende camosci e pellami: è la firma dello stilista. Non solo tote-bags, ma anche clutches, e mini shoulder bags con catena dorata.


OVER HIP-HOP
Unisex, no-season global style. La vera novità della stagione? GZ crea una mini capsule di abbigliamento tra evening track-suite e urban chic. Nappa morbidissima nera e rossa. Chains and gold details. Ampliamento e proseguimento dell’esperienza shoes di cui riprende materiali e linguaggi. Perfetto in abbinamento alle nuovissime sneakers ultra-matt.


THE BIG CHILL IN THE CITY
Shearling, pellicce, morbide nappe. In città il grande freddo si combatte con gusto. Le sneakers si vestono di calde pellicce o mutuano le tipiche chiusure degli stivali da sci, trasformandole in lucidi ganci dorati. Non tradiscono il DNA Zanotti i tronchetti anti-gelo dal fondo in para naturale e tomaia scamosciata cucita a mano. Qualità dei materiali e attenzione ai dettagli sono il loro tratto distintivo. Stampe mimetiche e maculate per i lunghi e morbidi capi spalla. Ideali contro il gelo.


Grazie a No Surprises dei Radiohead per avermi accompagnato nel viaggio di questa collezione
Giuseppe Zanotti